Venerdì, 15 Dicembre 2017

PARCO DI SAN LEONARDODE SIETE FUENTES A SANTU LUSSURGIU

s.leonardoPARCO SAN LEONARDO DI SIETE FUENTES A SANTU LUSSURGIU

San Leonardo de Siete Fuentes è una borgata immersa in un parco di origini antiche. All'interno del parco, di circa cinque ettari, sono ancora fruibili gli antichi ele­menti essènziali: l'abbondanza di acque sorgive, la salubrità del luogo, la chiesa medievale e l'atmosfera conviviale di novenanti e visitatori. Il parco è attraver­sato da una breve strada centrale che porta alle sette fontane sulla sinistra, mentre sulla destra si trova la chiesa del priorato di San Leonardo, del XII sec., con annessi muristenes, divenuta poi per molto tempo chiesa dell'Ordine di Malta. Nel Rinascimento fu edificato un ospedale (oggi completamente distrutto), testimoniato anche dalla presenza di alcuni cedri centenari ai quali in passato venivano attribuite proprietà terapeutiche ed effetti positivi sulla qualità dell'aria. L'acqua delle fontane sgorga dal fronte di un muro con pietre incise lungo un percorso all'ombra di lecci e alimenta una rete di ruscelletti scroscianti del parco sottostante fino ad un laghetto perimetrato in prossimità di uno degli ingressi. La denominazione delle vie del borgo è in buona parte ispirata agli alberi che originariamente caratterizzavano quest'area di boschi di leccio misti a roverella e castagni con agrifogli e tassi ai quali sono stati aggiunti abeti, cedri, ippocastani, olmi e aceri.

Le lussureggianti piante sono distribuite nel parco in maniera armoniosa trasmettendo ai più un senso di relax e di forte contatto con la natura del luogo.

Park of San Leonardo de Siete Fuentes in Santu Lussurgiu

San Leonardo de Siete Fuentes is a village set in a park of ancient origins. The park covers about five hectares and its ancient essential features can stili be enjoyed today: an abundance of spring water, thè healthiness of thè site, thè medieval church and thè convivial atmosphere of novena participants and visitors. Crossing thè park is a short centrai road which leads to thè seven fountains on thè left, while on thè right is thè priory church of San Leonardo, dating back to thè 12th century, with attached "muristenes", and which was for a long time a church of thè Order of Malta. In thè Renaissance period, a hospital was built (to-day completely destroyed). Clues to its presence are a number of centuries-old cedar trees, thought in thè past to have healing properties and positive effects on thè quality of thè air. The water of thè fountains springs from thè front of a wall with engraved stones along a path shaded by holm oaks and feeds a network of rushing streams in thè park below, which flow into a small lake located dose to one of thè entrances. The names of thè village streets are to a large extent inspired by thè trees which originally distinguished this woodland area - holm oaks mixed with "roveralla" oak and chestnuts with holly and yew to which have been added firs, cedars, horse- chestnuts, elms and maples. The luxuriant plants are distributed throughout thè park in a harmonious way and convey a sense of relaxation and strong contact with thè nature of thè place.

enti

 

EPOPEA MONS. GIOVANNI SANNA

sanna sardegna1

FLORA & FAUNA 2017

benedetta1

ESCURSIONI 2017

trek scuola piricu

COLLABORA CON NOI

ricerca collaboratori

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo