Mercoledì, 19 Settembre 2018
itenfrdees

Bonàrcado

Bonarcado

Bonarcado StemmaBorgo ameno che deriva il nome da Bonu agattu, luogo salubre. Situato alle pendici del Montiferru meridionale, custodisce l’antico santuario della Madonna di Bonacattu che sorge vicino alla basilica romanica di Santa Maria, la cui festa cade il 19 settembre. Bonarcado nel medioevo fu sede dell’importante convento camaldolese dipendente dall’Abbazia di San Zenone di Pisa. Il territorio è ricco di tombe dei giganti e numerosi nuraghi, soprattutto nell'altipiano verso il confinante comune di Paulilatino: Ziligherto, Serra Crastula, Scovera, Campu Scudu, Sas Losas e Livandru. Di notevole interesse naturalistico la cascata de Sos Molinos che segna il confine con Santu Lussurgiu, con un dislivello di circa 30 metri.

 

logo

 

L'Unione dei Comuni del Montiferru - Sinis comprende una grande quantità di territori molto diversi tra loro. Si va dai comuni montani di Santu Lussurgiu e Cuglieri a quelli marini di Nurachi, Baratili San Pietro ecc. sino Area Marina Protetta "Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre".

 

demografia montiferru sinis

 

EPOPEA MONS. GIOVANNI SANNA

sanna sardegna1

BRIGANTE, L'ASINO DELLA MARCA

brigante 2017 12 09 g.sechi

ESCURSIONI 2017

trek scuola piricu

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo