Sabato, 14 Dicembre 2019

Regolamento concorso fotografico “ Flora, Fauna, Paesaggio dell'area SIC Sos Molinos - Sos Lavros -Monte Urtigu” - 2019

loghi 1

Il Comune di Santu Lussurgiu e l'Archeoclub d' Italia Onlus, rispettivamente Ente titolare e Ente gestore del Centro di Educazione all'Ambiente e alla Sostenibilita “Don Deodato Meloni” di Santu Lussurgiu, bandisce il concorso fotografico dal titolo “Flora, Fauna, Paesaggio dell'area SIC Sos Molinos-Sos Lavros- Monte Urtigu”. Tale iniziativa e finalizzata alla valorizzazione del patrimonio naturale, storico e culturale dell'area Sic che interessa l'agro dei Comuni di Santu Lussurgiu e di Bonarcado in provincia di Oristano, con una particolare attenzione alla flora, alla fauna e al paesaggio, ricco per la presenza di acqua sorgentizia e della testimonianza del suo impiego per le economie di tradizione del territorio.

REGOLAMENTO

Art. 1 Destinatari Il concorso e aperto a tutti, senza limiti di eta . Per i minori di 18 anni e necessaria l’autorizzazione firmata da parte dei genitori o del tutore legale. La partecipazione al concorso e gratuita ed implica l’accettazione del presente regolamento.

Art. 2 Argomento Tema della edizione 2019: Biodiversità da apprendere: la bellezza dell'equilibrio ecologico Le immagini devono rappresentare uno o eventualmente piu di uno degli elementi che in natura testimoniano il meraviglioso equilibrio ecologico che lega la varieta degli esseri viventi ll concorso si articola in 1 categoria: Colore

Art. 3 Requisiti delle opere Ogni partecipante potra inviare un massimo di 4 immagini. Le opere devono essere originali, mai pubblicate, esposte o utilizzate in altre occasioni e relative all’ambito territoriale dell'area SIC “Sos Molinos-Sos Lavros-Monte Urtigu”. Non sono ammessi fotomontaggi.

Le immagini dovranno pervenire sia in formato digitale che cartaceo unitamente alla domanda di partecipazione debitamente compilata

  • In formato digitale
    JPEG su supporto di archiviazione portatile (CD Rom o DVD). Ogni partecipante dovra inviare un solo CD Rom o DVD per tutte le foto con cui partecipa al concorso.
    Il supporto di archiviazione, che non dovra contenere all’esterno alcuna scritta, dovra contenere al suo interno due cartelle denominate rispettivamente: Formato Grande e Formato Piccolo.
    Nella cartella Formato Grande dovranno essere inseriti i files con risoluzione a 300 dpi relativi alle foto partecipanti con il lato maggiore dell’immagine di misura non inferiore a cm 35 e non superiore a cm 70. Ogni file dovra essere nominato con il titolo, il luogo e l’anno della foto come da esempio: il sole-Santu Lussurgiu2019.
    Nella cartella Formato Piccolo dovranno essere inserite le stesse immagini, il cui lato maggiore non potra superare la misura di 7 cm.
    Il supporto di archiviazione dovra riportare esclusivamente il titolo dell’opera, il luogo e l’anno di realizzazione, senza alcun riferimento all’autore.
  • In formato cartaceo
    Stampa su carta fotografica di formato 20 x 30 cm con l'indicazione sul retro del titolo, luogo e anno della foto, senza alcun riferimento all’autore.

È obbligatorio presentare le foto sia in formato digitale che in formato cartaceo; in assenza di uno dei due formati, la foto verrà esclusa dal concorso.

Art. 5 Modulistica
Sulla domanda di partecipazione dovranno essere indicate le seguenti informazioni: Nome, cognome, indirizzo/i e numero telefonico dell’autore, recapito e-mail, codice fiscale, elenco delle opere presentate con indicazione del titolo, del luogo e della data dello scatto, e accompagnate da una breve presentazione (facoltativa e su carta libera).

Art. 6 Consegna del materiale
La scheda di partecipazione e le fotografie stampate su carta fotografica e su supporto CD Rom o DVD, potranno essere consegnate in orario d'ufficio (da Lunedì a Venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00, e Lunedì anche dalle 16.00 alle 17.30) o spedite al seguente indirizzo: Comune di Santu Lussurgiu – Viale Azuni – 09075 Santu Lussurgiu (OR). Le opere dovranno pervenire dal 01/05/2019 e non oltre le ore 13.00 di giovedì 28 novembre 2019, le opere inviate tramite mezzo postale verranno prese in considerazione solo nel caso in cui perverranno agli uffici del Comune di Santu Lussurgiu entro la data sopraindicata, non fa fede il timbro postale.
Per eventuali informazioni o chiarimenti e possibile contattare il CEAS “Don Deodato Meloni” di Santu Lussurgiu ai numeri: 0783 552035 e 3477815664 o all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Il partecipante non avrà alcun diritto a richiedere eventuali rimborsi spese relativamente al materiale consegnato al Comune di Santu Lussurgiu. Tutte le fotografie consegnate resteranno di proprieta dell'Archeoclub d'Italia onlus, ente gestore del CEAS “Don Deodato Meloni” di Santu Lussurgiu, quindi non saranno restituite e potranno essere utilizzate nelle modalita previste all'art. 9 del presente Regolamento.

Art. 7 Giuria
La giuria, presieduta da un rappresentate dell'Archeoclub e da un rappresentate del CEAS “Don Deodato Meloni” di Santu Lussurgiu, sara composta da tre esperti scelti dall'Archeoclub e dal CEAS. Il giudizio della giuria e inappellabile.

Art. 8 Risultati e premiazioni
Le opere ritenute meritevoli, a insindacabile giudizio della commissione, verranno esposte in una mostra dedicata al concorso.
Tra esse la giuria individuera tre elaborati che verranno premiati con le seguenti modalita:

Al 1° classificato sara assegnato un “Buono” del valore pari all'importo di 600,00 euro per l'acquisto di materiale fotografico presso Negozio qualificato di Oristano;
Al 2° classificato sara assegnato un “Buono” del valore pari all'importo di 400,00 euro per l'acquisto di materiale fotografico presso Negozio qualificato di Oristano;
Al 3° classificato sara assegnato un “Buono” del valore pari all'importo di 200,00 euro per l'acquisto di materiale fotografico presso Negozio qualificato di Oristano.
Le tre opere vincitrici saranno premiate nel corso di un evento pubblico in data da definirsi nel mese di dicembre 2019.
Gli autori delle opere finaliste saranno informati dal CEAS “Don Deodato Meloni” presso i recapiti specificati nella domanda di partecipazione.

Art. 9 Impiego delle opere
Ciascun autore e responsabile del contenuto delle opere presentate e ne autorizza il loro uso e la pubblicazione. Ogni opera dovra essere inedita, pena, da un lato, l'esclusione dal concorso e, dall’altro, l’assunzione di ogni eventuale responsabilita in merito da parte del partecipante. Le fotografie potranno essere utilizzate dal Comune di Santu Lussurgiu e dall'Archeoclub d'Italia onlus, rispettivamente Ente titolare e Ente gestore del CEAS “Don Deodato Meloni” per l’allestimento della mostra relativa al concorso e per la sua promozione e per tutte le attività istituzionali e promozionali dell'Ente riportando, quando e possibile, il nome dell’Autore e l’anno di realizzazione dell’opera.

Art. 10 Conservazione delle opere
Gli organizzatori, pur assicurando la massima cura nella conservazione delle opere, declinano ogni responsabilita per eventuali smarrimenti, furti o danneggiamenti da qualsiasi causa generati durante il trasporto o la permanenza nella loro sede.

Art. 11 Privacy
Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Lgs. 196/2003 e artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 si informa che i dati personali forniti e raccolti nonche le fotografie consegnate al Comune di Santu Lussurgiu (OR) saranno:

  1. utilizzati in funzione e per i fini previsti dal presente bando e potranno essere divulgati nello svolgimento delle iniziative previste dal bando;
  2. utilizzati per informare i partecipanti su iniziative future;
  3. conservati presso la sede dell'Archeoclub e del CEAS “Don Deodato Meloni” di Santu Lussurgiu.

Il partecipante dara il proprio espresso consenso in forma scritta, ai sensi della normativa sopracitata per la comunicazione e la diffusione dei dati personali forniti e raccolti (comprese le fotografie), per i fini sopra indicati, sottoscrivendo la domanda di partecipazione.
I dati personali esclusivamente in merito alla finalita n.2 verranno conservati fino ad eventuale disdetta che potra essere inoltrata via e mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Il Titolare del trattamento e l'Associazione Archeoclub d'Italia onlus, Ente gestore del CEAS “Don Deodato Meloni” di Santu Lussurgiu che tratterà i dati personali soltanto nella misura in cui siano indispensabili in relazione all'obiettivo delle finalita precedentemente indicate nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali e conformemente alle disposizioni di cui alle autorizzazioni generali dell'Autorita Garante per la protezione dei dati personali con mezzi informatici e non.

loghi 2

SCARICA REGOLAMENTO >>

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo