Giovedì, 14 Novembre 2019
itenfrdees

Don Deodato Meloni

deodato

Abbiamo sentito il dovere di ricordare su questo vecchio Bollettino, la nobile figura del Dott. DEODATO MELONI, o più semplicemente di DON DEODATO, come veniva chiamato dai Lussurgesi e dagli amici, per i suoi meriti e per le sue virtù ed anche per la sua bonaria e sorridente affabilità, paterna e incoraggiante con tutti.

Il Dott. DEODATO MELONI è stato un eminente zootecnico ben conosciuto non solo in Sardegna, ma anche nel Continente. La sua passione e competenza era specialmente rivolta alla ippicoltura, alla quale diede un notevole e apprezzato contributo. Uomo di grande cuore è stato sempre un benefattore in vita e alla sua morte ha fatto un lascito per la istituzione a Santulussurgiu di una Azienda-Scuola di agricoltura che porterà il Suo nome. Il N.H. DEODATO MELONI è nato a Santulussurgiu l'8 Settembre 1877. Dopo la frequenza delle Scuole primarie e secondarie si iscrisse alla Scuola Superiore di Agricoltura di Portici che frequentò per due anni e quindi passò a quella di Pisa dove conseguì la laurea in Scienze Agrarie nel 1900. Non appena laureato, data la sua innata passione e competenza per la ippicoltura, venne nominato nel 1903 Direttore della Stazione Ippica di Santu Lussurgiu e tenne tale incarico fino al 1910. Dopo tale data lasciò la Direzione della Stazione per dedicarsi completamente alla propria azienda agraria e zootecnica, ma per molti anni fu sempre Direttore supplente, volontario e a titolo gratuito, della stessa Stazione, in assenza dei diversi Direttori titolari che gli succedettero. 

Leggi tutto...

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo