Domenica, 20 Ottobre 2019

24 MAGGIO 1585

Hafen von Civitavecchia 17 18Jh 1585 (24 MAGGIO) 

Mon. Giovanni Sanna Porcu e il laico romano Ludovico Giugni, unitamente ai 74 schiavi riscattati ad Algeri giungono al porto di Civitavecchia.

Ad Algeri, dove intanto era scoppiata la peste, restano i padri cappuccini fra Pietro da Piacenza e fra Filippo da Rocca Contrada (oggi Arcevia AN), per  prestare soccorso e il conforto della fede alle migliaia di schiavi  cristiani vittime del contagio.

 

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo