Lunedì, 23 Settembre 2019
itenfrdees

Sagama

  • Categoria principale: PLANARGIA
  • Categoria: Sagama
  • Scritto da Super User
  • Visite: 736

Sagama StemmaPiccolo borgo agricolo che sorge in una fertile vallata, a pochi chilometri da Bosa. Nel territorio comunale sono disseminati diversi siti archeologici: i nuraghi Funtanedda, Muristene, Mura de Ganes, Molineddu, Pascialzos e Nuratolu disposti a corona nelle vallata Badd'e Sagama, dove è attestata un aleè couvert. Le tombe dei giganti sono situate nelle località Sa Costa-Triganinu, Fakkiganu, Triganinu. Una delle ultime ricerche attesta un menhir (inedito) nella località Mura Pianu denominato Sa Pedra Marmurada. Di interesse artistico-architettonico la seicentesca chiesa parrocchiale Sant’Arcangelo Gabriele, che conserva la statua del 1500 dell'arcangelo e dipinti di pregevole fattura. Altre chiese sono la medioevale di Nostra Signora del Carmelo, la cinquecentesca Santa Croce, quella campestre di San Michele.

logo planargiaL’Unione di Comuni  Della Planargia e del Montiferru Occidentale è stata costituita mediante contratto stipulato tra i sindaci dei comuni di Bosa, Flussio, Magomadas, Modolo, Montresta, Sagama, Suni, Tinnura, Tresnuraghes in data 26.09.2007 a rogito del Vice Segretario del comune di Bosa. (Rep n. 1910 registrato a Macomer il 11.10.2007 al n. 1154). A quella data facevano parte dell'Unione anche i comuni di Scano Montiferro e Sennariolo che nel marzo 2017 sono tornarti a far parte dell'Unione dei  Comuni del Montiferru - Sinis.

 

 

planargia

 

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo